Beccati a spacciare droga nel Rione “Terzo Mondo”: arrestati un 25enne e un 35enne

Beccati a spacciare droga nel Rione “Terzo Mondo”: arrestati un 25enne e un 35enne

I due sono stati individuati durante un servizio di controllo


NAPOLI – Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in viale Il Barbiere di Siviglia due persone che, dopo aver consegnato qualcosa ad un giovane in cambio di denaro, alla loro vista si sono disfatte di una busta.
I poliziotti hanno raggiunto e bloccato i due uomini trovandoli in possesso di 540 euro mentre nella busta vi erano 24 bustine contenenti marijuana per un peso complessivo di circa 16 grammi.
Antonio Faraco e Vincenzo Lieto, napoletani di 22 e 35 anni con precedenti di polizia, sono stati arrestati per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente; mentre l’acquirente, anch’egli fermato e trovato in possesso di circa 1 grammo di marijuana, è stato sanzionato.

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Montecalvario e della Polizia Locale, con il supporto di personale della Napoli Servizi, nel corso di un servizio volto ad assicurare e ripristinare la legalità e la libera circolazione sulla pubblica via, hanno rimosso 4 transenne in ferro e 50 paletti in metallo abusivamente installati lungo vico Lungo San Matteo, via Conte di Ruvo, via Speranzella e vico Lungo Gelso.
Inoltre, sono state contestate 27 violazioni del Codice della Strada per divieto di sosta e sosta vietata sul marciapiede.

COMUNICATO STAMPA

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK