Casoria, pregiudicato sorpreso al centro commerciale con 7850€ e documenti falsi: arrestato

Casoria, pregiudicato sorpreso al centro commerciale con 7850€ e documenti falsi: arrestato

L’uomo è gravato da numerosi precedenti per reati associativi


CASORIA – Ieri pomeriggio, all’esterno di un centro commerciale di Casoria, agenti della Squadra Mobile hanno sorpreso Massimiliano Esposito, 49enne napoletano gravato da numerosi precedenti per reati associativi.

L’uomo, che si trovava a bordo di un’auto in compagnia della moglie, è stato arrestato per violazione degli obblighi della misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno cui è attualmente sottoposto.

Inoltre, nella borsa della donna sono stati rinvenuti 7850 euro in contanti nonché una patente ed una tessera sanitaria false.

COMUNICATO STAMPA