Choc a Giugliano, la figlia neonata piange e l’uomo manda la compagna in ospedale

Choc a Giugliano, la figlia neonata piange e l’uomo manda la compagna in ospedale

Gli agenti hanno accompagnato la donna in ospedale


GIUGLIANO – Lite in strada tra fidanzati per la gestione della figlia neonata. I fatti risalgono alla notte del 21 ottobre in via Scipione L’Africano dove è stato necessario l’intervento degli agenti del Commissariato di Giugliano – Villaricca per sedarre una rissa tra i due.

L’uomo avrebbe preso a schiaffi la donna che successivamente sarebbe stata accompagnata al Pronto Soccorso per le cure del caso. A scaturire la rabbia, sfociata in aggressività era la gestione della neonata.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK