Choc in autobus, picchia due anziani perché indossano la mascherina: in ospedale

Choc in autobus, picchia due anziani perché indossano la mascherina: in ospedale

La coppia ha riportato graffi e volto tumefatto


BARI – Una donna ha aggredito tre persone a Bari cercando di togliere loro la mascherina. Prima ha inveito contro un uomo sull’autobus della linea 11, poi, quando l’autista l’ha fatta scendere, si è avventata contro una coppia ferendo al volto sia l’uomo di 80 anni che sua moglie, di 68.

I due, secondo quanto riporta Repubblica, sono finiti al pronto soccorso del Policlinico di Bari con graffi e tumefazioni.