Coronavirus, focolaio in una casa di riposo: 57 contagiati

Coronavirus, focolaio in una casa di riposo: 57 contagiati

“Uno degli ospiti è stato ricoverato in Ospedale mentre gli altri sono stati posti in isolamento all’ interno della Casa di Riposo sotto la sorveglianza sanitaria dell’ ASL NAPOLI 3 SUD”, ha detto il sindaco


PORTICI – Focolaio in una casa di riposo a Portici: 57 contagiati di cui 41 anziani e 16 operatori. In totale sono stati effettuati 130 tamponi per capire la diffusione del contagio e solo 11 anziani sono risultati negativi.

A darne notizia è stato il sindaco Enzo Cuomo che attraverso un post ha fatto sapere: “Stamattina siamo stati informati dall’ ASL che in una casa di riposo per anziani con gestione privata della nostra Città diversi ospiti provenienti da varie Città della Provincia di Napoli ed alcune lavoratrici dipendenti sono risultati contagiati COVID e positivi al test del tampone. Uno degli ospiti è stato ricoverato in Ospedale mentre gli altri sono stati posti in isolamento all’ interno della Casa di Riposo sotto la sorveglianza sanitaria dell’ ASL NAPOLI 3 SUD.
Agli Anziani in isolamento ed ai Dipendenti contagiati gli auguri di pronta guarigione della nostra Comunità.”