Coronavirus, morto il papà di Francesco Totti

Coronavirus, morto il papà di Francesco Totti

è deceduto all’Ospedale Lazzaro Spallanzani


MILANO – Lutto in casa Totti è morto il padre del calciatore: Enzo Totti. L’uomo, 76 anni compiuti lo scorso Maggio, è deceduto all’Ospedale Lazzaro Spallanzani a causa del Covid-19.

Saranno state decisive, come nella maggior parte dei decessi per mano del coronavirus, le patologie croniche pregresse: qualche anno fa Enzo, detto “Lo sceriffo”, era stato infatti colpito da un infarto, che lo aveva tenuto lontano dalle trasferte per seguire il figlio Francesco in giro per l’Italia.