Covid a Napoli, aumentano i contagi tra il personale del 118: “Chiamateci solo se necessario!”

Covid a Napoli, aumentano i contagi tra il personale del 118: “Chiamateci solo se necessario!”

“Da fonti interne apprendiamo che sono 11 tra medici, infermieri e autisti delle ambulanze che sono risultati positivi al tampone di screening”


CAMPANIA – Bisogna ridurre il rischio di contagi da Coronavirus in Campania ed allora, il personale del 118 lancia un appello: “Chiamate l’ambulanza solo se necessario!”. La richiesta giunge via social, attraverso la pagina Facebook “Nessuno Tocchi Ippocrate”.
“Da fonti interne – si legge – apprendiamo che Sono 11 tra medici, infermieri e autisti del 118 che sono risultati positivi al tampone di screening per SARS-COV-2, i professionisti sono stati prontamente isolati in quarantena domiciliare e stanno seguendo le cure del loro medico di famiglia.
 Sta diminuendo vertiginosamente il numero dei ‘118ttisti’ in servizio a Napoli e questo desta parecchia preoccupazione in virtù del carico di lavoro acquisito in questi giorni ,unito all’esiguità del rapporto ambulanze/numero di cittadini.
Se si ammala il 118 è il CAOS!
Rinnoviamo il nostro invito a chiamare il 118 solo se strettamente necessario!”.