Covid ad Arzano, screening di massa per fermare la diffusione del virus

Covid ad Arzano, screening di massa per fermare la diffusione del virus

L’indagine sarà rivolta a tutti i cittadini, ad esclusione di coloro che si trovano già in isolamento


ARZANO – L’ emergenza Covid-19 ad Arzano si fa sempre più drammatica, per prevenire la diffusione del virus l’Asl Napoli 2 Nord procederà ad un’indagine di screening sanitario. L’incremento dei contagi sul territorio aveva già determinato, nei giorni scorsi, l’ adozione di misure restrittive da parte dell’Autorità Regionale: la città è stata individuata come “zona rossa”.

Ad annunciare lo screening di massa è stato il governatore Vincenzo De Luca, mentre lo stesso comune di Arzano ha pubblicato un comunicato sul proprio sito.

L’indagine sarà rivolta a tutti i cittadini residenti ad Arzano, ad esclusione di coloro che si trovano già in quarantena o in isolamento. Le operazioni si svolgeranno nelle giornate di domenica e lunedì, dalle ore 8.00 alle ore 20.00, presso gli Istituti scolastici già individuati come sedi elettorali.

Per tanto, ogni cittadino che decida di sottoporsi al tampone, deve semplicemente recarsi nell’istituto indicato in caso di elezioni, nella sezione assegnata ad ognuno.