Covid Campania, De Luca: “Adesso entriamo nella fase del contagio elevato”

Covid Campania, De Luca: “Adesso entriamo nella fase del contagio elevato”

“Vogliamo drammatizzare? No, semplicemente stiamo facendo un calcolo numerico che ci eviterà di far precipitare la situazione nei nostri ospedali”, ha detto il governatore


CAMPANIA – Questo pomeriggio ha avuto luogo la consueta diretta Facebook settimanale di Vincenzo De Luca, dove ha mostrato la sua preoccupazione riguardo al boom di contagi registrata in questi ultimi giorni.

Qualche minuto fa il Governatore, attraverso la sua pagina Facebook, ha voluto fare ancora delle precisazioni: ” Stiamo completando la cosiddetta “fase C”, adeguata a un livello di contagio medio-alto, avendo programmato, a livello di posti letto disponibili, tutto quello che era necessario.
Adesso entriamo nella “fase D”, quella del contagio elevato: avere circa 750 nuovi positivi al giorno, cambia completamente il quadro. L’obiettivo ora è avere un equilibrio fra i nuovi contagi e le persone guarite o almeno una situazione che si avvicini all’equilibrio. Finché reggerà l’equilibrio, la situazione sarà gestibile. Se questo equilibrio salta, se dovessimo avere 1000 nuovi contagi giornalieri e 200 guariti, sarà lockdown. Vogliamo drammatizzare? No, semplicemente stiamo facendo un calcolo numerico che ci eviterà di far precipitare la situazione nei nostri ospedali”.