Covid in Campania, De Luca chiude le scuole. Conte: “Non è la migliore soluzione”

Covid in Campania, De Luca chiude le scuole. Conte: “Non è la migliore soluzione”

“Le singole regioni possono adottare misure più restrittive”, ha dichiarato il Presidente


CAMPANIA – Il premier Conte si è espresso riguardo la decisione presa dal presidente della Regione Campania De Luca. “Chiudere così in blocco le scuole non è la migliore soluzione”, ha commentato il presidente al termine della prima giornata dei lavori del Consiglio Europeo.

Dal punto di vista formale, “le singole regioni possono adottare misure più restrittive. Dico semplicemente, e faccio una prima valutazione, che chiudere  subito in blocco tutte le scuole è una soluzione che sembra a portata di mano e molto facile. Ma anche dal punto di vista delle scelte – spiega il premier – degli indirizzi politici dei segnali che noi diamo sull’importanza dei nostri ragazzi di perseguire una modalità di apprendimento completa quale è quella in presenza, non è il miglior segnale che stiamo dando”.

“Ritengo sempre che si debba ragionare, parlare, collaborare con tutte le autorità territoriali, in primis con i presidenti delle regioni e i rappresentanti dell’Anci – ha detto ancora il presidente del Consiglio – perché la nostra forza per affrontare questa difficile prova, questa nuova ondata è sempre quella di collaborare”.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK