Covid nel casertano: ieri quasi 600 nuovi casi, diversi comuni a rischio “zona rossa”

Covid nel casertano: ieri quasi 600 nuovi casi, diversi comuni a rischio “zona rossa”

La percentuale dei contagi schizza ad oltre il 30% dei tamponi processati (1836). Solo a Caserta sono 4132 gli attuali positivi


CASERTANO – Preoccupante impennata di contagi nel casertano. Sono, infatti, quasi 600 i positivi nelle ultime 24 ore in tutta la provincia, quattro persone decedute. E’ l’allarmante il dato reso noto dall’Asl di Caserta nel consueto report giornaliero di ieri: 580 i positivi in più rispetto al giorno precedente, con una percentuale dei contagi che schizza ad oltre il 30% dei tamponi processati ( 1836). Crescita esponenziale nei due comuni dichiarati zona rossa: a Marcianise si contano 285 positivi, quaranta in piu’ rispetto a ieri, ad Orta di Atella 222 (ieri erano 200).

Anche Caserta e Aversa, seconda città della provincia, fanno registrare incrementi da record: 42 piu’ di ieri i positivi nel capoluogo (in totale sono 302),cinquanta ad Aversa (277 il dato complessivo).

In totale, nel Casertano, sono 4312 le persone attualmente positive e assistite per la gran parte a casa, con una percentuale di circa il 5% ricoverata in ospedale. Numeri importanti anche nei comuni attorno Aversa, da settimane molto colpiti dal Covid: 125 a San Cipriano d’Aversa (ieri erano 109), 183 a Casal di Principe (31 in più di ieri).

Situazione preoccupante anche nell’area est della provincia, verso il beneventano: a Maddaloni sono 160 i positivi, con un balzo di 29 contagiati in 24 ore – numeri triplicati in appena dieci giorni – mentre sono 159, trenta piu’ di ieri, a San Felice a Cancello, dove questa mattina una cinquantina di commercianti ha protestato contro il Governo e De Luca, chiedendo ristori economici per le restrizioni imposte.

I COMUNI A RISCHIO “ZONA ROSSA”

Dopo Marcianise e Orta di Atella, dichiarate zone rosse, altri sindaci sono preoccupati per la curva dei positivi che continua a salire ogni giorno. Come ad Aversa dove in 24 ore si sono registrati 50 nuovi casi portando il totale dei positivi a 277. Altre città sono monitorate dall’Asl per il numero crescente di casi sono Casal di Principe arrivata a 183, Caserta che ha superato i 300 positivi, San Cipriano, Castel Volturno, San Felice a Cancello e Maddaloni.