Dallo Sport Village di Qualiano alla Serie A: il sogno di Francesco diventa realtà

Dallo Sport Village di Qualiano alla Serie A: il sogno di Francesco diventa realtà

Il giovanissimo è stato convocato in prima squadra da mister Giovanni Stroppa


CROTONE – Quello che un po’ sognano tutti i bambini del mondo, per Francesco è diventato realtà: giocare sui prati della Serie A e sfidare campioni del calibro di Dries Mertens e Cristiano Ronaldo. Stiamo parlando di Francesco D’alterio, giovanissimo portiere del Crotone che a soli 18 anni ha ricevuto la convocazione in prima squadra.

Francesco ha iniziato a mettersi in mostra nello Sport Village di Qualiano quando nell’anno 2016/17, insieme ai suoi compagni di squadra, riesce a vincere il campionato regionale giovanissimi. Qui si mette in mostra tanto da attirare l’attenzione degli osservatori del Crotone. La squadra calabrese lo prende in prestito per disputare un torneo a Sorrento e qui viene premiato come miglior portiere nonostante la sua tenera età.

Da quel momento in poi, D’Alterio ha avuto il compito di difendere i pali della primavera del Crotone e, nella giornata di oggi, è stato convocato in prima squadra da mister Giovanni Stroppa.