Dramma in città: carabiniere si uccide con un colpo di pistola

Dramma in città: carabiniere si uccide con un colpo di pistola

Raffaele, 51enne, si è suicidato per motivi ancora da chiarire


FISCIANO – Tragedia a Fisciano: nella giornata di ieri un carabiniere in servizio presso la stazione di Mercato San Severino si è tolto la vita attraverso un colpo di pistola nella sua auto. La vittima è Raffaele Deriu, 51enne: è stato trovato senza vita nella sua autovettura, nella frazione Pizzolano.

Il carabiniere era stato trasferito da poche settimane da Torre Annunziata. Non sono note al momento le motivazioni che hanno spinto l’uomo a compiere il folle e fatale gesto.

Il militare, di origine sarde, risiedeva a Nocera Superiore. Lascia la moglie e due figli.

FOTO DA “L’OCCHIO DI SALERNO”

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK