Giugliano, Don Francesco Riccio positivo al Coronavirus: “Ho sempre rispettato le regole”

Giugliano, Don Francesco Riccio positivo al Coronavirus: “Ho sempre rispettato le regole”

“Credo che coloro con i quali sono stato in contatto in questi giorni debbano contattare il medico di famiglia e dirgli le modalità e i tempi in cui siamo stati prossimi”, scrive il parroco di San Pio X


GIUGLIANO IN CAMPANIA – Don Francesco Riccio, parroco di San Pio X, a Giugliano, è positivo al Coronavirus. L’annuncio lo ha dato lui stesso sul suo profilo Facebook, spiegando la situazione nel dettaglio.

“La mascherina – scrive Don Francesco –  l’ho sempre usata così come ho sempre rispettato le altre regole, eppure sono positivo al COVID e non sono asintomatico. Ho febbre da mercoledì, ho subito fatto un tampone da un privato per ottimizzare i tempi e questa mattina ho ricevuto il risultato, positivo appunto. Ho già parlato con il medico e comincio la terapia a casa.

Essendo quotidianamente in contatto con tante persone uso il mezzo social per dare questa notizia in modo da poter arrivare a più persone possibili

Credo che coloro con i quali sono stato in contatto in questi giorni debbano contattare il medico di famiglia e dirgli le modalità e i tempi in cui siamo stati prossimi.

Mi dispiace tanto, questo mio ammalarmi crea disagi alla comunità e a qualcuno di voi in particolare, spero che tutto si risolva nel miglior modo possibile.

La Parrocchia di San Pio X sarà chiusa, per Sanificazione questo fine settimana e tutte le attività saranno svolte al Santuario dell’Annunziata.

Vi chiedo di pregare per me, vegli su tutti noi il Divino Maestro medicina per ogni male”.