Giugliano, esercenti in piazza: “Lavoro e dignità”

Giugliano, esercenti in piazza: “Lavoro e dignità”

Tavoli apparecchiati, attrezzi ginnici e striscioni di protesta


GIUGLIANO – Tavolini apparecchiati, attrezzi ginnici, ma anche striscioni di protesta. In piazza Matteotti a Giugliano si incontrano le categorie penalizzate dall’ultimo DPCM, alla ricerca di un fronte comune nel momento difficile che in tanti stanno attraversando.

Una manifestazione statica, che poi ha simbolicamente interrotto per pochi istanti il traffico con uno striscione firmato Esercenti di Giugliano le cui eloquenti parole chiedevano lavoro e dignità. In piazza anche le sigle sindacali, a ricordare quanto la crisi attanagli soprattutto le famiglie dei lavoratori non in regola, fenomeno largamente diffuso e per il quale urgono misure. Tra i presenti anche Rosario Porcaro, presidente di Confesercenti Giugliano.

GUARDA IL VIDEO DEL SERVIZIO