Giugliano va verso Sanremo grazie al cantautore Francesco Lettieri

Giugliano va verso Sanremo grazie al cantautore Francesco Lettieri

Dalle sponde del Lago Patria al teatro Ariston. L’ascesa del giovane giuglianese


GIUGLIANO – Francesco Lettieri, giovane cantautore che vive sulle sponde del Lago di Patria, è stato ammesso alle audizioni di Sanremo 2021. Questa eccellenza musicale giuglianese non è nuova a traguardi importanti.

L’anno scorso è stato vincitore assoluto di Musicultura 2019 , prestigioso concorso per cantautori che si svolge ogni anno a Macerata, poi ha conquistato il Premio Bertoli a Modena ed ha vinto anche la tappa di Arezzo Wawe in Campania e una sezione del Premio Bindi in Liguria.

Il 2019 si concluse per il giovane cantautore pluripremiato con la targa che gli consegnò l’ex sindaco di Giugliano, Antonio Poziello. Quest’anno, per la seconda volta , è stato ospite musicale all’importante manifestazione culturale “La Fiera delle Parole” a Padova , evento che vede ogni anno la partecipazione di ospiti noti nel mondo letterario e giornalistico.

Anche l’ammissione alle audizioni per Sanremo 2020 è per Francesco Lettieri un motivo di grande soddisfazione. C’è stato infatti quest’anno un record di iscrizioni, quasi mille e tra essi sono stati scelti soltanto 61 artisti che poi si sfideranno di volta in volta fino ad essere ammessi alle serate del più famoso festival della canzone italiana.

“Ero alle prove di un mio concerto quando è arrivata la mail che mi annunciava che ero stato ammesso alle audizioni per Sanremo. Ero frastornato ed emozionato e quella sera ho suonato con il cuore tra le nuvole. Sono grato ai tanti che mi hanno inviato subito messaggi per complimentarsi e per condividere la mia gioia. Non so se ce la farò ad arrivare fino alla fine, sul palco dell’Ariston, ma per me oggi essere ammesso alle audizioni tra tanti iscritti rappresenta già la realizzazione di una parte del sogno”

Francesco parteciperà con il brano “Caro me del futuro”