Guerriglia a Napoli: carabinieri feriti, un’auto distrutta, poliziotti contusi. Ci sono 2 fermi

Guerriglia a Napoli: carabinieri feriti, un’auto distrutta, poliziotti contusi. Ci sono 2 fermi

Fortunatamente i rappresentanti delle forze dell’ordine che hanno fatto ricorso alle cure mediche non hanno riportato ferite gravi


NAPOLI – Sembra un bollettino di guerra ed invece è solo quello di una folle notte tra le strade di Napoli. Nella furibonda protesta di ieri sera, sotto la regia dei clan della camorra, sono rimasti feriti quattro carabinieri e diversi polliziotti. Una gazzella dei militari dell’Arma è stata distrutta e sono state imbrattate con dello spray le auto della Polizia Municipale.

Fortunatamente i rappresentanti delle forze dell’ordine che hanno fatto ricorso alle cure mediche non hanno riportato ferite gravi. Stando ad alcune indiscrezioni non ancora confermate dalla Questura, durante le fasi più concitate degli scontri sarebbero stati fermati due manifestanti.