Guerriglia a Napoli, De Magistris: “Notte buia per la nostra città”

Guerriglia a Napoli, De Magistris: “Notte buia per la nostra città”

”Napoli nella sua storia ha dimostrato di saper resistere e vincere perché quando la storia bussa alle porte di Napoli il popolo sa dove andare e sa respingere la violenza sempre e comunque in ogni forma”, ha dichiarato il primo cittadino


NAPOLI – ” E’ stata una notte buia per la nostra città,  una notte di tristezza, di amarezza, una notte insonne piena di pensieri. Le immagini di Santa Lucia attraversata dalla violenza non sono la Napoli della Resistenza, della non violenza, della cultura democratica”. Lo dice il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, in un video messaggio commentando la guerriglia davanti alla sede della Regione Campania. De Magistris, nell’esprimere ”solidarietà a tutte le persone rimaste stanotte vittime della violenza a cominciare dagli operatori dell’informazione”, ha affermato: ”Napoli nella sua storia ha dimostrato di saper resistere e vincere perché quando la storia bussa alle porte di Napoli il popolo sa dove andare e sa respingere la violenza sempre e comunque in ogni forma”.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK