In autostrada con un carico in eccesso, cerca di corrompere gli agenti: nei guai 62enne

In autostrada con un carico in eccesso, cerca di corrompere gli agenti: nei guai 62enne

L’uomo si era avvicinato ai poliziotti offrendo una somma di denaro per tentare di evitare l’ispezione del mezzo


NAPOLI/GRAGNANO – Ieri mattina i poliziotti della Sottosezione della Polizia Stradale di Napoli nord, durante un servizio di vigilanza autostradale, lungo l’Autostrada A/1  all’altezza dello svincolo con la A16 Napoli Canosa hanno controllato un autocarro che trasportava cassette di frutta ed era palesemente in sovraccarico.

Durante il controllo il conducente, un 62enne originario di Gragnano,  si è avvicinato ai poliziotti offrendo una somma di denaro per tentare di evitare l’ispezione del mezzo.

L’uomo è stato denunciato per tentata corruzione a Pubblico Ufficiale e sanzionato perché il veicolo aveva un’eccedenza di carico pari a 200 kg rispetto al peso consentito.

IMMAGINE DI REPERTORIO