Mugnano, protesta dei commercianti per la chiusura del mercato rionale

Mugnano, protesta dei commercianti per la chiusura del mercato rionale

È atteso in queste ore l’incontro tra il primo cittadino ed una delegazione dei manifestanti


MUGNANO – In seguito all’aumento dei contagi, il sindaco di Mugnano Luigi Sarnataro, insieme alle forze politiche di maggioranza, ha disposto la sospensione del mercatino rionale a partire da questo mercoledì.

Oggi un gruppo di commercianti ha organizzato una protesta nella piazza antistante il comune, chiedendo la possibilità di lavorare nel rispetto delle normative anti-Covid.

I protestanti, mantenendo la distanza di sicurezza e indossando la mascherina, hanno esposto uno striscione con la scritta: “meglio morire di Covid che di fame, Sindaco non chiudere il mercatino”. È atteso in queste ore l’incontro tra il primo cittadino ed una delegazione dei manifestanti.