Napoli, chiude “Il Ciottolo”: 27 famiglie in cassa integrazione

Napoli, chiude “Il Ciottolo”: 27 famiglie in cassa integrazione

Ad annunciarlo è lo stesso titolare del noto locale, Gino Bergamè


NAPOLI – Chiude uno degli storici locali partenopei. Si tratta de “Il Ciottolo”, di via Marina. A comunicarlo, su Facebook, è il titolare, Gino Bergamè.

“Arriva il momento – scrive Bergamè – anche IL CIOTTOLO abbassa le serrande, mettendo in cassa integrazione 27 famiglie! La riapertura e da destinarsi, finché non ci sarà qualche decreto che ci mette in condizione di ritornare a lavorare”.
La crisi legata all’emergenza Coronavirus, dunque, fa un’altra “vittima illustre” per quanto riguarda la ristorazione a Napoli.