Napoli, controlli per le strade della “movida”: multe ad abusivi, bar e persone senza mascherina

Napoli, controlli per le strade della “movida”: multe ad abusivi, bar e persone senza mascherina

Le operazioni della Polizia durante un servizio straordinario di controllo del territorio


polizia

NAPOLI – Ieri sera gli agenti del Commissariato dell’Ufficio Prevenzione Generale e della Polizia Locale hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nei quartieri Chiaia e Vomero, zone interessate dalla “movida”.

Nel corso dell’attività in via Aniello Falcone sono state sanzionate quattro persone poiché non indossavano la mascherina e una poiché stava consumando una bevanda alcolica oltre l’orario consentito.

Inoltre, in via Kerbaker è stato sanzionato il titolare di un bar per il mancato rispetto del distanziamento dei tavoli, mentre in via Bernini un esercizio commerciale è stato sanzionato poiché aperto oltre l’orario consentito.

In via Vittorio Imbriani i poliziotti hanno denunciato due uomini, napoletani di 30 e 45 anni con precedenti polizia, poiché stavano svolgendo nuovamente l’attività di parcheggiatore abusivo.

Infine, in via Carducci hanno identificato e denunciato un 48enne napoletano con precedenti di polizia poiché sorpreso nuovamente a svolgere l’attività di parcheggiatore abusivo