Napoli, secondo tragico incidente in poche ore: centauro muore dopo scontro con un’auto

Napoli, secondo tragico incidente in poche ore: centauro muore dopo scontro con un’auto

I poliziotti hanno sequestrato i veicoli e predisposto gli accertamenti tossicologici per l’automobilista


NAPOLI –  Due tragedie stradali nel tardo pomeriggio e nella serata di oggi a Napoli a distanza di circa due ore. Intorno alle 19, un 35enne, Michele Silenti, è stato travolto ed ucciso da un’auto nella zona dell’Arenaccia. Un altro grave incidente – come riporta ilmattino.it – è avvenuto intorno alle 21.00 all’altezza dell’incrocio tra via Vincenzo Gemito e via Francesco Fracanzano dove c’è stato lo scontro tra una Vespa ed un’automobile. Per il centauro alla guida non c’è stata possibilità di salvarsi dai gravi traumi riportati nell’impatto nonostante i soccorsi dell’ambulanza del 118 mentre la moglie che era al posto di passeggero, è ricoverata presso l’ospedale Cardarelli. Anche in questo caso i poliziotti dell’Infortunistica stradale che procedono alle indagini, hanno sottoposto a sequestro i veicoli e predisposto gli accertamenti tossicologici per l’automobilista.

IMMAGINE DI REPERTORIO

LEGGI ANCHE:

Tragico incidente a Napoli: Michele muore investito a 35 anni