Napoli, vendeva droga ai domiciliari: nei guai 24enne

Napoli, vendeva droga ai domiciliari: nei guai 24enne

I poliziotti hanno rinvenuto lo stupefacente nell’abitazione e nel vano ascensore del palazzo dove abita


NAPOLI – Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato San Paolo, durante il controllo di una persona sottoposta agli arresti domiciliari in via Gabriele Rossetti, hanno rinvenuto nell’abitazione e nel vano ascensore dell’edificio un bilancino di precisione elettronico, un telefonino e una busta contenente 46 grammi circa di marijuana; l’uomo, un 24enne napoletano, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.