Paura all’ufficio postale: ladri rapinano le guardie con i plichi, bottino da 100mila euro

Paura all’ufficio postale: ladri rapinano le guardie con i plichi, bottino da 100mila euro

Le vittime, scese dal furgone blindato, sono state bloccate e minacciate dai malviventi con il volto coperto che si sono impossessati del denaro


MONTESARCHIO (BN) – Momenti di paura ieri mattina a Montesarchio, in provincia di Benevento, dinanzi all’Ufficio postale per una rapina messa a segno da due persone, probabilmente armate, che hanno bloccato e derubato i vigilanti che stavano scaricando il plico con i soldi destinati alle Poste.

Le due guardie giurate, scese dal furgone blindato sono state bloccate e minacciate dai malviventi con il volto coperto che si sono impossessati del denaro. Scattato l’allarme, sul posto sono accorsi i carabinieri che ora hanno avviato una serie di battute e posti di blocco per cercare di individuare i banditi in fuga a bordo di un’auto.

In azione due rapinatori armati di pistole con il volto travisato sembra da foulard. Sono entrati in azione all’improvviso sorprendendo le guardie giurate della Cosmopol che non hanno potuto fare altro che consegnare il plico con i soldi destinati all’Ufficio di via Cervinara.

Al vaglio dei carabinieri anche le immagini della videosorveglianza Comunale. Gli inquirenti hanno infatti acquisito le immagini ora al vaglio epr cercare di identificare auto e persone che hanno partecipato al colpo.

AGGIORNAMENTO

E’ di circa 100mila euro il bottino dei banditi che per ora hanno fatto perdere le loro tracce.

FONTE: OTTOPAGINE.IT