Sant’Antimo, controlli dei carabinieri: in manette pusher 38enne

Sant’Antimo, controlli dei carabinieri: in manette pusher 38enne

Il blitz è stato condotto dai carabinieri della compagnia di Giugliano


SANT’ANTIMO – Servizio alto impatto – disposti dal comando provinciale di Napoli – questa notte a Sant’Antimo per i Carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania.

Imponente la presenza delle pattuglie dell’Arma: identificate 185 persone, di queste 70 sono pregiudicate. 107 i veicoli controllati e ben 31 le perquisizioni effettuate.

I militari della locale tenenza insieme ai carabinieri del reggimento campania hanno “fatto visita” a molti pregiudicati del posto e durante le operazioni è stato arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Francesco Di Cristofaro, 38enne del posto già noto alle forze dell’ordine. I militari hanno rinvenuto e sequestrato – presso l’abitazione dove era sottoposto agli arresti domiciliari – diversa sostanza stupefacente: 35 grammi di hashish, 64 grammi di marijuana e 2 grammi di cocaina.

Durante i controlli sono state elevate anche 18 contravvenzioni al codice della strada e sequestrate 3 auto.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK