Tragedia in casa, bimbo di 7 anni si sporge dalla finestra cade e muore

Tragedia in casa, bimbo di 7 anni si sporge dalla finestra cade e muore

Per motivi non ancora chiari agli investigatori, il piccolo si sarebbe sporto dalla finestra del bagno per poi perdere l’equilibrio e finire sull’asfalto dopo un volo di quasi 10 metri


SIRACUSA – Bambino di 7 anni cade dal terzo piano e muore sul colpo. I fatti sono avvenuti ieri pomeriggio a Villasmundo, a Melilli, nel Siracusano.

Stando ad una prima ricostruzione, effettuata dai carabinieri, il bambino si trovava i casa assieme alla madre e a due sorelline. Per motivi non ancora chiari agli investigatori, il piccolo si sarebbe sporto dalla finestra del bagno per poi perdere l’equilibrio e finire sull’asfalto dopo un volo di quasi 10 metri.

Il bambino è stato trasportato con l’ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale Muscatello di Augusta, ma a causa delle gravi ferite riportate nella caduta si è deciso di trasferirlo con l’elisoccorso al Cannizzaro di Catania. Poco prima della partenza, però, il suo piccolo cuore ha cessato di battere.

La procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta per ricostruire gli ultimi attimi di vita del bambino. Già i carabinieri di Augusta hanno effettuato un sopralluogo nell’abitazione al terzo piano in cui si è consumata la tragedia.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK