Parete, il sindaco: “Niente luci di Natale, destineremo i fondi per curare i malati Covid”

Parete, il sindaco: “Niente luci di Natale, destineremo i fondi per curare i malati Covid”

Pellegrino: “Firmeremo convenzione con ambulanze private così da potere soccorrere i nostri positivi”


PARETE – Gino Pellegrino, sindaco di Parete, ha deciso di utilizzare i soldi per le luminarie natalizie per l’assistenza
domiciliare ai pazienti Covid-19.

Ad annunciarlo è stato lo stesso sindaco attraverso i canali social. Pellegrino, sulla sua pagina Facebook, ha scritto: “Cari concittadini,
In considerazione dell’emergenza sanitaria che stiamo attraversando dove i nostri concittadini ammalati non riescono ad avere le cure necessarie dal sistema sanitario pubblico (al 118 non risponde nessuno, ambulanze che arrivano dopo ore, mancanza di ossigeno, nessun servizio domiciliare ai pazienti covid-19) abbiamo deciso di destinare le risorse che avevamo stanziato per per gli eventi natalizi all’assistenza sanitaria domiciliare. Domani faremo la variazione di bilancio e in settimana sottoscriveremo una convenzione con una società di ambulanze private per garantire nei prossimi mesi una prima assistenza ai nostri concittadini. Non competerebbe al comune ma non possiamo restare a guardare. La salute, le cure agli ammalati, l’ossigeno alle persone che hanno problemi respiratori vengono prima degli addobbi natalizi.”