Afragola, ha un infarto e muore mentre guida un’ambulanza: Rodolfo aveva 39 anni

Afragola, ha un infarto e muore mentre guida un’ambulanza: Rodolfo aveva 39 anni

L’uomo, che si trovava da solo a bordo di un mezzo di soccorso, aveva soltanto 39 anni


AFRAGOLA – Lutto ad Afragola per la tragica scomparsa, avvenuta ieri pomeriggio, di Rodolfo Orefice. L’uomo, che aveva soltanto 39 anni, è deceduto a causa di un infarto mentre si trovava in via Friuli, nel comune a nord di Napoli. L’uomo, volontario della Croce Rossa, si trovava proprio a bordo di un mezzo di soccorso quando ha accusato un forte dolore al petto. Sceso dall’ambulanza, si è accasciato a terra e, purtroppo, è deceduto in breve tempo a causa di un infarto.

Questo il post della pagina Facebook del Comitato Napoli Nord della Croce Rossa Italiana, pubblicato ieri:

“Tragicamente, si è spenta oggi la vita del nostro caro amico e collega Rodolfo Orefice. Sempre attivo e partecipe, ci ha insegnato col suo percorso cosa significhi il sacrificio e la dedizione verso il prossimo, perdendo la vita proprio durante una delle attività di volontariato.
Il Comitato partecipa commosso alla terribile perdita della sua famiglia”.