Alluvione in Sardegna: tre morti, travolti dalla furia dell’acqua

Alluvione in Sardegna: tre morti, travolti dalla furia dell’acqua

I tecnici dell’Enel sono riusciti a superare una frana e ad arrivare nel centro abitato per la riparazione del guasto che ha fatto saltare l’elettricità e l’uso dei cellulari


SARDEGNA – Sono tre i morti a Bitti – tra cui un’anziana ufficialmente dispersa, travolta dalla furia dell’acqua e del fango – nell’ alluvione che si è abbattuta nel paese del Nuorese.

Il paese del Nuorese – già colpito all’alluvione del 18 novembre 2013 con una vittima (un allevatore travolto dalla furia dell’acqua e del fango il cui corpo non è stato mai ritrovato) – è rimasto isolato per ore. I tecnici dell’Enel sono riusciti a superare una frana e ad arrivare nel centro abitato per la riparazione del guasto che ha fatto saltare l’elettricità e l’uso dei cellulari che per ore ha impedito la comunicazione.

CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO