Canta e balla in gruppo senza mascherina: multata “Angela da Mondello”

Canta e balla in gruppo senza mascherina: multata “Angela da Mondello”

Stava girando un videoclip, basato sulla frase che l’aveva resa nota, assieme ad un gruppo di giovani


PALERMO – Finisce in Procura, come apprende l’Adnkronos, il video girato ieri mattina da Angela Chianello, la casalinga palermitana star del web diventata famosa dopo un’intervista in cui ha detto ‘Non ce n’è Coviddi’. La donna è stata sentita per tutta la mattina in commissariato a Mondello dal vicequestore aggiunto Manfredi Borsellino che l’ha sanzionata come prevede la norma del Dpcm Conte anti-Covid.

Nel video si vede la donna che balla e canta con un gruppo di giovani vicini vicini, tutti senza mascherina. Stretta in un abito di paillettes dorate Angela Chianello nel videoclip registrato canta “Non ce n’è, non ce n’è, non c’è niente” e ancora “Buongiorno da Mondello”. Gli atti sono stati inviati alla Procura perché secondo la Questura ci sarebbero dei “profili penali” da valutare a carico della donna e del suo agente. La donna si è presentata stamattina con il marito e l’agente dopo essere stata convocata. Sul web l’anticipazione del video ha creato subbuglio. Decine i post di persone indignate per il videoclip sulle Note di ‘Non ce n’è’.