Castel Volturno, non pagano il fitto: sequestrato il più grande campo da golf del Sud

Castel Volturno, non pagano il fitto: sequestrato il più grande campo da golf del Sud

La società proprietaria della struttura sportiva è titolare anche dell’Hotel attiguo, spesso utilizzato dal Calcio Napoli, il cui centro di allenamento sorge nelle vicinanze


CASTEL VOLTURNO – La Guardia di Finanza ha sequestrato a Castel Volturno, Comune del litorale casertano, il più grande campo da golf del Sud Italia.
Il decreto di sequestro è stato emesso dal Gip di Santa Maria Capua Vetere su richiesta della Procura.    Ai titolari del centro sportivo viene contestato che sarebbe scaduta nel 2015 la concessione per l’uso dell’area demaniale su cui è stato realizzato il campo da golf. Dal primo gennaio 2016 il Comune di Castel Volturno, competente per il rilascio della concessione, non avrebbe né rinnovato, né prorogato il diritto di occupazione del suolo.
La società proprietaria della struttura sportiva è titolare anche dell’Hotel attiguo, spesso utilizzato dal Calcio Napoli, il cui centro di allenamento sorge nelle vicinanze.
Secondo i finanzieri della Compagnia di Mondragone la società non avrebbe versato i canoni per la concessione a partire dal 2011. (ANSA).