Cimmino Sosa, il trapper 24enne ed il nuovo brano “Qualiano”: “Il mio amore per la musica e per i ragazzi della mia città”

Cimmino Sosa, il trapper 24enne ed il nuovo brano “Qualiano”: “Il mio amore per la musica e per i ragazzi della mia città”

Dopo un anno dalla sua “Non sarà mai un addio” dedicata all’amico morto di Qualiano, torna il trapper Cimmino Sosa con un nuovo brano “Qualiano”


QUALIANO – Abbiamo sentito parlare di lui e della sua musica lo scorso anno, quando scrisse una canzone per rendere omaggio ad un giovanissimo ragazzo di Qualiano, suo amico, Carmine Di Nardo, 18enne, ritrovato morto impiccato al balcone di casa sua, dove viveva con il padre e due fratelli.

 

Dopo un anno,  dalla sua “Non sarà mai un addio, e dopo aver realizzato altri quattro brani,  Luigi Cimmino in arte Cimmino Sosa, trapper 24enne di Qualiano, torna con un nuovo brano destinato a diventare un successo: “Qualiano” in collaborazione con altri tre giovani della città: produttore, Sam Beats e altri due artisti, Kid Lost e Lil Tony.

 

“Stiamo cercando di far crescere questa realtà territoriale. Stiamo cercando di far uscire fuori un’altra parte di Qualiano fatta di cultura, di musica, di ragazzi che ce la vogliono fare e che si impegnano per realizzare i propri sogni e costruire un futuro migliore. La musica è fatta di sacrifici, io voglio realizzare il mio desiderio, pur restando con i piedi per terra e lavorando con mio padre per potermi permettere la realizzazione dei  miei video, per crescere musicalmente e per studiare. Gli obiettivi si raggiungono con impegno e determinazione “, ha raccontato ai microfoni della nostra redazione.

La nostra “Qualiano” è un testo crudo, in cui  parlo delle storie dei ragazzi della mia città, di come è difficile distinguersi, delle difficoltà che si incontrano quando si vive in provincia di Napoli.  Parlo di storie di strada che spero arrivino a centinaia di migliaia di ragazzi come me. Inoltre c’è un contributo per un mio amico, Pasquale, morto qualche mese fa, in un incidente stradale nelle  nostre zone. Aveva, come me, tanti sogni da realizzare ma purtroppo il destino con cui è stato crudele”.

La canzone è un brano che precede un EP, che conterrà dalle 5 alle 7 tracce. Anche il videoclip è stato girato a Qualiano, rispettando tutte le misure di prevenzioni vigenti riguardo il Coronavirus. Il  brano sarà disponibile agli inizi di dicembre.

 

Pezzo del video in anteprima

 

 

LEGGI ANCHE: 

Carmine, morto a 18 anni. Il (t)rapper di Qualiano Cimmino Sosa gli dedica una canzone