COC, dott. Carlea: “A Giugliano indice RT attorno all’1. Nell’emergenza è mancato il coordinamento dell’ASL”

COC, dott. Carlea: “A Giugliano indice RT attorno all’1. Nell’emergenza è mancato il coordinamento dell’ASL”

Il responsabile della funzione sanità del centro operativo comunale punta il dito contro L’Azienda Sanitaria Locale


GIUGLIANO – Sono giorni delicati anche per la città di Giugliano riguardo all’emergenza Covid. 2767 le persone attualmente positive in città ed il sindaco Nicola Pirozzi ha attivato già nelle scorse settimane il Centro Operativo Comunale.

Il responsabile della funzione sanità del COC, è il dott. Franco Carlea, che rivela alla nostra redazione l’indice di trasmissione del contagio attuale attorno all’1. Un dato di molto inferiore rispetto al periodo precedente all’individuazione della Campania come zona rossa, quando Giugliano ha toccato punti di RT fino all’1,7%.

Carlea, poi, si sofferma sulla gestione dell’emergenza e punta il dito contro L’ASL, rea – secondo il medico – di aver fatto mancare il coordinamento tra comune, medici di base e ospedale cittadino.

CLICCA QUI PER GUARDARE L’INTERVISTA