Coronavirus, ennesima vittima tra i medici nel napoletano: muore un diabetologo

Coronavirus, ennesima vittima tra i medici nel napoletano: muore un diabetologo

La notizia del decesso dello stimato professionista è stata data dal primo cittadino


TORRE DEL GRECO – Ennesima vittima tra il personale sanitario a causa del Coronavirus in Campania: la persona deceduta è Luigi Pappalardo, diabetologo di Torre del Greco, 62enne. L’uomo non è riuscito a sopravvivere dopo essersi ammalato di Covid-19.

La notizia viene confermata dal sindaco della città vesuviana, Giovanni Palomba attraverso queste parole: ”Esprimo a nome dell’intera collettività, alla famiglia ed alla comunità medica napoletana – in particolare quella di Torre del Greco – il mio personale cordoglio, unito a quello dell’amministrazione comunale tutta. L’ordine dei medici di Napoli e provincia e la nostra città piangono un’altra vittima di questa terribile pandemia”.

”È doveroso al contempo – prosegue il primo cittadino – esprimere il mio stimatissimo grazie a tutto il personale medico-sanitario, impegnato da mesi senza sosta alcuna negli ospedali, nei reparti e nei propri studi per assicurare la salute e il benessere dei cittadini, durante l’emergenza epidemiologica in atto”.

Sale pertanto a 39 il numero delle vittime registrate a Torre del Greco, 19 dei quali avvenuti durante la seconda ondata della pandemia.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK