Coronavirus, lutto nel casertano: muore noto oculista 57enne

Coronavirus, lutto nel casertano: muore noto oculista 57enne

Tantissimi i messaggi di cordoglio per ricordare il medico da tutti ben voluto


CASERTANO – Coronavirus, lutto nel casertano: muore noto oculista 57enne.

Il coronavirus, purtroppo, continua a far salire il numero dei decessi. A Caserta, si è spento a soli 57 anni, il noto oculista Paolo Melenchi. Il medico era da qualche giorno ricoverato presso il Covid Center di Maddaloni dopo aver scoperto della sua positività.

A comunicare la sua morte, la Federazione nazionale dei Medici. Sale a 184, il numero di decessi tra i medici dovuti al Coronavirus.

Tutta la comunità casertana, in lutto, si è stretta intorno alla famiglia del medico e non sono mancati i tantissimi messaggi di cordoglio da parte di amici e conoscenti. Tra i primi a ricordare Melenchi, l’europarlamentare Aldo Patriciello: “Era una persona eccezionale e ben voluta da tutti: uno tra i più stimati oculisti del territorio e un medico esemplare”.

Anche la Federazione Ornicoltori Italiani ha espresso il proprio dolore per la perdita dell’oculista 57enne: “La Federazione è in lutto per la perdita di Paolo Melenchi, eccellente medico oculista”.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK