Coronavirus, muore il primo detenuto di Poggioreale: era ricoverato al Cotugno

Coronavirus, muore il primo detenuto di Poggioreale: era ricoverato al Cotugno

Il contagio sarebbe avvenuto in cella


NAPOLI – Un 68enne napoletano, Giuseppe I., detenuto nel carcere di Poggioreale da tempo per reati gravi, è deceduto per Covid nell’ospedale Cotugno di Napoli, dove era stato trasferito alcune settimane fa; l’uomo, in sovrappeso e con 3 pacemaker, soffriva già di diverse patologie ed era stato inizialmente ricoverato all’ospedale Cardarelli, dove era rimasto per qualche giorno, per essere poi trasferito nella struttura specializzata in malattie infettive in seguito al peggioramento delle condizioni di salute. La morte risale a ieri mattina, martedì 17 novembre, il contagio sarebbe avvenuto in cella, come riporta FanPage.