Covid ad Afragola, la stretta del sindaco: divieto ai minorenni di uscire di casa dopo le ore 18.00

Covid ad Afragola, la stretta del sindaco: divieto ai minorenni di uscire di casa dopo le ore 18.00

I ragazzi possono spostarsi solo se accompagnati da un genitore o un altro adulto familiare


AFRAGOLA – Il sindaco di Afragola, Claudio Grillo, per contrastare l’emergenza legata all’aumento dei contagi da Covid-19, ha firmato un’ordinanza che prevede il divieto per i minori di 18 anni di circolare nei luoghi pubblici dalle ore 18.00 alle ore 22.00 di ogni giorno. Durante questa fascia oraria i minorenni possono spostarsi solo se accompagnati da un genitore o un altro adulto familiare o un altro adulto abitualmente convivente o deputato alla loro cura.

La decisione è stata presa a seguito dell’incontro che il sindaco di Afragola ha avuto con gli assessori, il Presidente del Consiglio Comunale ed il Comandante della polizia Locale. La decisione è stata comunicata ai cittadini poche ore fa tramite un post su Facebook da parte del Comune.