Covid, altro medico ucciso dal virus: sale a 203 il totale dei dottori deceduti

Covid, altro medico ucciso dal virus: sale a 203 il totale dei dottori deceduti

“Ha messo a repentaglio la sua vita per aiutare gli altri, che il suo sacrificio non sia stato vano”


TOSCANA – Nazzareno Catalano, di anni 69, è il 203esimo medico in lotta contro il Coronavirus deceduto dopo aver contratto la stessa malattia a partire dallo scorso 11 marzo. A darne notizia in mattinata la stampa locale a seguito della comunicazione dell’Asl Toscana Nord Ovest. L’eroe prestava servizio all’ospedale Noa di Massa. “Catalano è morto per portare a termine la sua missione, svolgendo il suo lavoro, ha messo a repentaglio la sua vita per aiutare gli altri. Che il suo sacrificio non sia stato vano”, aggiunge in una nota Monica Guglielmi, direttrice dell’Asl.

A darne il triste annuncio sono stati la moglie, i figli, la nuora, i generi ed i parenti tutti. I funerali del professionista si sono svolti poco fa, alle 15:30, presso il Santuario Madonna dei Quercioli.