Covid, blitz da Intruglio a Villaricca: negozio chiuso. Aveva in vendita articoli di Natale

Covid, blitz da Intruglio a Villaricca: negozio chiuso. Aveva in vendita articoli di Natale

Il titolare: “Non faccio nomi, ma tanti stanno vendendo articoli natalizi. La legge deve essere uguale per tutti”


VILLARICCA – E’ stato chiuso per cinque giorni il negozio di Ferramenta “Intruglio” sito al Corso Italia di Villaricca, nei pressi del cimitero. Nella giornata odierna, i carabinieri della locale stazione hanno fatto irruzione all’interno dell’esercizio commerciale ed hanno ritrovato in vendita articoli natalizi. Per questo motivo i militari dell’Arma hanno decretato la chiusura dell’intero punto vendita per ben cinque giorni.
Non ci sta il titolare di Intruglio che con un post su Facebook, attacca chi, nonostante i divieti imposti dal Governo, continua a vendere articoli vietati.
Noi commercianti sappiamo cosa possiamo e cosa non possiamo vendere dall’ultimo DPCM.
Vorrei solo una cosa eguaglianza.
Non voglio far nomi di negozi che stanno vendendo merce non di prima necessità che siano cinesi o altro, sono d’accordo con i controlli delle forze dell’ordine è giusto che sia così.
Però che la legge sia UGUALE PER TUTTI.