Covid, dramma a Bacoli: Alessandro muore a 40 anni

Covid, dramma a Bacoli: Alessandro muore a 40 anni

L’uomo era positivo e fu ricoverato a causa di un’insufficienza respiratoria


BACOLI – Il Covid continua ad uccidere. Questa volta, a perire sotto i colpi del micidiale virus, Alessandro de Luca di 40 anni. A comunicarlo, il Sindaco di Bacoli Josi Gerardo Della Ragione con un post su Facebook:

Sono addolorato nel comunicarvi la morte di un nostro concittadino, quarantenne, risultato positivo al coronavirus. Era ricoverato a causa di un’insufficienza respiratoria. Ci stringiamo al dolore lacerante della famiglia. Non solo per il grave lutto, ma anche per la lontananza patita in questo tempo. La comunità tutta è affranta. È il sesto decesso tra cittadini di Bacoli, positivi al coronavirus, in pochi giorni. Sono nostri nonni, fratelli, cugini, papà, zie, amici.

LA SITUAZIONE A BACOLI

Nel fine settimana il numero di contagiati è stato pari a 38 su 237 tamponi esaminati. Si registrano anche 30 cittadini guariti. Pertanto il numero di residenti attualmente positivi è pari a 176. C’è ancora da resistere. Ognuno deve fare la propria parte. È anche inutile ripeterlo continuamente. Dobbiamo fare squadra, stringere i denti. Ogni comportamento irresponsabile può determinare sofferenza. Adesso solo silenzio per chi non c’è più. Ed una preghiera per quanti, purtroppo, non ce l’hanno fatta. Possano riposare in pace.