Covid, Gerry Scotti ricoverato in terapia intensiva: “Ora sta meglio”

Covid, Gerry Scotti ricoverato in terapia intensiva: “Ora sta meglio”

La necessità del ricovero, durato una decina di giorni, è legata alle difficoltà respiratorie tipiche del contagio


ROMA – Gerry Scotti, positivo al Covid, è stato ricoverato alcuni giorni in terapia intensiva, in seguito all’aggravarsi delle condizioni di salute. La notizia è trapelata aoggi, quando le condizioni del conduttore Mediaset di «Chi vuol essere milionario» sarebbero in fase di miglioramento, e sarebbe stato già trasferito in un reparto a più bassa intensità di cura.

La necessità del ricovero, durato una decina di giorni, è legata alle difficoltà respiratorie tipiche del contagio, che nel suo caso si sono manifestate in modo allarmante.

Era stato lui, a fine ottobre, sul suo profilo Instagram, a dare notizia del contagio: “Volevo essere io a dirvelo: ho contratto il Covid-19. Sono a casa, sotto controllo medico. Grazie a tutti per l’affetto e l’interessamento”.