Covid, Luigi De Magistris: “Temo che la Campania stia andando verso la zona rossa”

Covid, Luigi De Magistris: “Temo che la Campania stia andando verso la zona rossa”

“Da ieri sera abbiamo lavorato su varie bozze e bisogna stare molto attenti, perché poi cambia sempre qualcosa e cambia qualcosa di determinante


NAPOLI – Per Luigi De Magistris la Campania potrebbe diventare zona rossa. Il sindaco di Napoli, questa mattina, ai microfoni di Radio Crc, ha dichiarato. “Temo che la Campania stia andando verso la zona rossa, a mio avviso dall’analisi puntuale dei dati probabilmente ci troviamo già lì”.

Da ieri sera abbiamo lavorato su varie bozze e bisogna stare molto attenti, perché poi cambia sempre qualcosa e cambia qualcosa di determinante. Ma al di là di zona arancione o rossa – spiega de Magistris- l’incapacità con cui è stata gestita la fase del dopo lockdown soprattutto dal punto di vista sanitario ci porta inevitabilmente verso misure più restrittive. C’è nella nostra regione un’evidente responsabilità politica ormai sotto gli occhi di tutti sul tema sanitario che è drammatico”.

“Devo dire però che anche il Governo nazionale si è fatto trovare non prontissimo sul piano sia sanitario, dove secondo me ci voleva più pressione, più input e più coordinamento nazionale, ma anche dal punto di vista sociale ed economico. Doveva prepararsi meglio e in maniera più adeguata a questo autunno” ha concluso il primo cittadino partenopeo.