Dramma a Napoli: 40enne tenta di togliersi la vita, salvata in extremis

Dramma a Napoli: 40enne tenta di togliersi la vita, salvata in extremis

La donna, che era in stato di alterazione dovuto all’assunzione di farmaci, è stata trasportata d’urgenza in ospedale


NAPOLI – Ieri sera, a Napoli, si è sfiorata la tragedia. Una donna di 40 anni, infatti, ha tentato il suicidio nella propria abitazione. Come riporta ilmattino.it, ieri sera intorno alle 20, i vigili del fuoco ha forzato la porta dell’appartamento in corso Vittorio Emanuele. Dopo aver tratto in salvo la donna, che aveva tentato di impiccarsi, i sanitari del 118 hanno prestato i primi soccorsi alla 40enne, che aveva assunto alcol e farmaci. La donna, dunque, è stata trasportata d’urgenza all’ospedale Vecchio Pellegrini.