Droga e soldi proventi dello spaccio: due arresti a Napoli e provincia

Droga e soldi proventi dello spaccio: due arresti a Napoli e provincia

Entrambe le operazioni sono state compiute dalla Polizia di Stato


NAPOLI/CASAMICCIOLA TERME – Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in vico Pergola a Nolana un ragazzo a bordo di uno scooter che, alla loro vista, ha abbandonato il mezzo allontanandosi a piedi.
I poliziotti l’hanno raggiunto e bloccato trovandolo in possesso di un panetto di hashish di 100 grammi, di due involucri con 2 grammi circa di marijuana e di 70 euro.
Emanuele Russo, 23enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e sanzionato per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiché circolava oltre l’orario consentito.
Casamicciola Terme: un uomo arrestato per droga.
Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Ischia, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato nei pressi di un parcheggio di via Mortito a Casamicciola Terme un uomo a bordo di un’auto che consegnava qualcosa a una donna in cambio di denaro.
I poliziotti li hanno raggiunti e bloccati trovando l’acquirente in possesso di un involucro con 10 grammi circa di hashish, e lo spacciatore con 150 euro.
Il primo è stato sanzionato per uso di sostanze stupefacenti mentre il secondo, Matteo Vuoso, 31enne ischitano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.