Giugliano, il consigliere contro il campo Rom: “Urge sgomberarlo, lo chiediamo da tempo”

Giugliano, il consigliere contro il campo Rom: “Urge sgomberarlo, lo chiediamo da tempo”

“I cittadini sono esausti, disperati e preoccupati, a giusta ragione, ed allora bisogna intervenire con decisione”


GIUGLIANO – I militari dell’arma dei carabinieri hanno effettuato di recente dei controlli nel campo Rom di Giugliano in Campania, nel corso del quali sono stati sequestrati otto automezzi e sono state elevate sanzioni per 10 mila euro. “E’ da tempo che chiediamo con forza lo sgombero di quel campo come degli altri che portano al territorio degrado, pericoli ed illegalità”, ha esordito il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

“Ricordiamo, ad esempio gli innumerevoli roghi tossici che quasi quotidianamente colpiscono proprio l’area antistante il campo Rom. I cittadini sono esausti, disperati e preoccupati, a giusta ragione, ed allora bisogna intervenire con decisione. Una volta sgomberato il campo si dovrà dare vita ad un progetto di integrazione sociale per evitare che in seguito che si riformino le stesse realtà degradanti”.