Giugliano, ritardi per “rilasciare” i pazienti negativi: aperta un’inchiesta interna

Giugliano, ritardi per “rilasciare” i pazienti negativi: aperta un’inchiesta interna

L’azione è stata avviata su segnalazione della Direzione Sanitaria, in base ad alcuni episodi verificatisi nel corso di un sopralluogo in ospedale


GIUGLIANO – Aperta indagine interna all’ospedale San Giuliano. In queste ore, a Giugliano, la direzione dell’Azienda Sanitaria ha avviato un’indagine interna per verificare ritardi nel rilascio dei cittadini, che a seguito di un tampone con esito negativo, possono essere dichiarati guariti. L’azione è stata avviata su segnalazione della Direzione Sanitaria, in base ad alcuni episodi verificatisi nel corso di un sopralluogo.