Giugliano, Sindaco e Municipale in strada per i controlli. Allontanati i ragazzi fuori il Banco di Napoli

Giugliano, Sindaco e Municipale in strada per i controlli. Allontanati i ragazzi fuori il Banco di Napoli

I presenti hanno lamentato le tante ore al computer per la didattica a distanza


GIUGLIANO – Polizia Municipale in azione per controlli nel centro cittadino, in alcune zone dove erano stati segnalati pericolosi assembramenti nei giorni scorsi, in particolare all’esterno della filiale del Banco di Napoli tra piazza Gramsci e via Veneto.

Sul posto anche il sindaco Nicola Pirozzi, che ha voluto parlare in prima persona con i tanti giovani e giovanissimi presenti. Il primo cittadino ha invitato i ragazzi a restare a casa o, quanto meno, a rispettare le regole del distanziamento sociale.

A propria giustificazione i presenti hanno risposto di aver esigenza di uscire dopo le tante ore passate quotidianamente al computer per la didattica a distanza. Pirozzi si è detto comprensivo, da insegnante, e si è impegnato a parlare con i dirigenti scolastici per cercare soluzioni meno monotone con la richiesta però ad evitare futuri episodi che rischiano di incrementare il bilancio già preoccupante del contagio cittadino.