In auto a spacciare droga, presi 4 napoletani: 2 sono giovanissimi

In auto a spacciare droga, presi 4 napoletani: 2 sono giovanissimi

I pusher sono stati altresì sanzionati per inottemperanza alle misure anti Covid-19


NAPOLI – Ieri sera i Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Duomo hanno controllato un’auto con a bordo due giovani trovandoli in possesso di  3,5 grammi circa di marijuana. A.C. e A.B., napoletani di 21 e 22 anni con precedenti di polizia, sono stati denunciati per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Stanotte, inoltre, una volante ha intimato l’alt in corso Arnaldo Lucci a due persone a bordo di uno scooter il cui conducente, alla loro vista, ha accelerato la marcia; ne è nato un inseguimento conclusosi nei pressi della stazione di Porta Nolana dove i due, dopo essere stati bloccati, sono stati trovati in possesso di 5 bustine contenenti circa 7 grammi di marijuana e di 560 euro.

G.T. ed E.M., napoletani di 36 e 18 anni con precedenti di polizia, sono stati denunciati per detenzione di sostanza stupefacente e resistenza a Pubblico Ufficiale. I quattro sono stati altresì  sanzionati per inottemperanza alle misure anti Covid-19.

COMUNICATO STAMPA

FOTO DI REPERTORIO