In ospedale con forti dolori addominali, Gianfranco muore a 40 anni: è giallo sulla morte

In ospedale con forti dolori addominali, Gianfranco muore a 40 anni: è giallo sulla morte

 Nel giugno del 2019 Lamonica fu protagonista di un triste episodio di cronaca, quando si barricò in un bar minacciando di fare una strage: intervenne la Polizia


CASERTA – Gianfranco Lamonica, 40 anni, si era recato in ospedale per una colica renale ma è deceduto in circostanze ancora da chiarire. L’uomo si era recato all’ospedale di S.Anna e S. Sebastiano di Caserta a seguito di un malanno frutto di una banale patologia, come riportato da teleradio-news, si è trasformata in tragedia. Il 40enne avrebbe accusato forti dolori addominali da ricorrere alle cure ospedaliere.

Il cuore di Gianfranco, per cause ancora da accertare, ha cessato di battere e il suo corpo ora si trova all’obitorio dell’ospedale.  Nel giugno del 2019 Lamonica fu protagonista di un triste episodio di cronaca, quando si barricò in un bar minacciando di fare una strage: intervenne la Polizia. L’uomo, che si autoproclamava reduce di guerra, rimase ferito a un braccio e una gamba nel corso di una sparatoria.